29 ott 2014

Disegni sull’acqua più fantasia


Quando ho pubblicato il post “Il disegno sfuggente… sull'acqua” qualcuno ha chiesto come si può trasferire quei disegni sulla carta. Un metodo è carta marmorizzata, ne parleremo oggi ma il tema principale è come usarla come punto di partenza per creare un quadro.
Negli anni ottanta ho letto un un articolo che parlava della pittrice australiana Linda Markus che creava i propri quadri usando la tecnica di carta marmorizzata. Da quel momento ho proposto più volte ai miei allievi questa attività e loro erano entusiasti. E arrivato il momento di organizzare un simile laboratorio a casa.
3
Linda Markus. Paesaggio australiano.
Passo 1. Carta marmorizzata. Chi conosce il procedimento può saltare la spiegazione e passare al passo 2.Sorriso
Occorrente:
tanti fogli di carta abbastanza spessa. Abbiamo usato i fogli tagliati a meta del formato A4. (Consiglio di preparare più fogli del previsto: i bambini vogliono sempre fare di più)
bacinella con acqua (nel nostro caso le vaschette fotografiche per gli acidi)
colori ad olio (2-3 colori)
olio di lino (quello che si usa per la pittura ad olio) o trementina oppure acquaragia .
barattolini (o dei coperchi) per mischiare i colori
pennelli per mischiare
Prepariamo i colori. Ogniuno separatamente. Mischiamo il colore con un può d'olio di lino o trementina.

carta marmorizzata
Versiamo il colore sul acqua. Con pennello o con un bastoncino possiamo toccare la superfice: il movimento del acqua crea dei disegni vari.

DSC01271
disegni sull'acqua
Strisciamo il foglio sulla superfice dell'acqua velocemente e lo togliamo.

DSC01272
Vediamo subito il risultato.

marmorizzata
Lasciamo ad asciugare  completamente prima di iniziare a lavorarci sopra stendendolo su un foglio di carta (o giornale) per 1-2 giorni.
Per pulire le mani dei bambini dai colori è meglio usare olio d’oliva e dopo lavare le mani con acqua tiepida e sapone.

Passo 2. Fantasia.
Adesso abbiamo tanti fogli di carta marmorizzata con dei disegni di varietà infinite. Guardiamo bene un foglio dopo l’altro vediamo se riusciremo a notare qualche cosa: un paesaggio, un animale, una decorazione, dopo di che rimane soltanto renderlo più visibile con aiuto dei colori e dei pennelli.

carta marmorizzata
Noi abbiamo usato delle chine di vari colori. La pittrice australiana usava la gouache (che è simile a tempera).

marmarizzata disegni
Vediamo che cosa ha notato Nastassjia (9 anni) tra i disegni di carta marmorizzata.
Il mare e lo scoglio.

disegni acqua
Il draghetto (la stessa immagine ma girata)

disegni acqua
Paesaggio di montagna.

carta marmorizzata paesaggio
La pioggia di meteoriti

disegno meteoriti carta marmorizzata
Il capodoglio

delfino carta marmorizzata
A Vassi (5 anni) che cosa ha suggerito la sua fantasia?
L’elefante con la corona.

elefante
Il diamante e le candele accese.
Da quel momento la bambina ha cominciato ad usare i fogli di carta marmorizzata come sfondo per le sue idee. Semplicemente disegnando sopra.

fiore carta marmorizzata
Farfalla sul fiore

farfalla china bambini
Questo disegno invece è il frutto del nostro lavoro comune con Vassi (io ho notato il tronco dell'albero e lei le foglie e i fiori)

carta marmorizzata e fantasia
Questa è il mio lavoretto: Il fiume

paesaggio carta marmorizzata
E anche questo motivo decorativo.

disegno marmorizzato

6 commenti:

  1. I vostri lavori mi colorano la giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di queste parole che stimolano a creare!

      Elimina
  2. Molto interessante! Grazie!

    RispondiElimina
  3. Molto bello e interessante, un ottimo spunto! Ciao Tatiana! Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del augurio Cristina, è stata una buona domenica creativa:)

      Elimina