Passa ai contenuti principali

Le bellezze del mondo… con matite acquerellabili


Ho chiesto ai bambini (2-3 elementare) di raccontare quali fenomeni della natura hanno visto e si sono rimasti affascinati dalla bellezza e dai colori intensi.
Hanno ricordato la fioritura di primavera, il cielo stellato, l’alba e il tramonto, l’arcobaleno, i raggi del sole, la rugiada, le cascate e il colore smeraldo del acqua e tanto altro. Questo è stato il tema da realizzare con le matite acquerellabili.

matite acquerellabili
Il mio rapporto con le matite colorate non è mai stato facile. Da bambina le odiavo perché tanti sforzi non davano i risultati soddisfacenti, quello che con poche pennellate di acquerelli si ottiene con facilità. Così mi sembrava. Non li amo anche adesso…
Ma è stata una bella scoperta sperimentare le matite acquerellabili. Li vedo molto utili per bambini: come un passaggio tra il disegno e la pittura. Per esempio a scuola spesso esagerano con l’uso di matite colorate. Quasi ogni giorno c’è una scheda da colorare (parlo di mia figlia) così ho pensato se insegnassimo ai bambini di usare le matite acquerellabili loro potrebbero usare questa tecnica anche nei compiti a casa (fotocopie da colorare) e più avanti magari passare anche ai acquerelli. Non so se mi sono espressa in modo chiaro, nei prossimi post cercherò di fare un esempio.
acquarellabili
La tecnica delle matite acquerellabili non è difficile:
prima si usano le matite come quelle colorate e poi si passa sopra con un pennello bagnato di acqua. Così i colori si mescolano e si può ottenere vari effetti come quelli del acquerello.
matitte colori
matite a colori
matite colorate acquerell
matite colorate acquerellabili
matite colorate
matite acquarell
le stelle disegno
acquarell
acquarell
Che cosa ne pensate?
In quei fiori giganteschi che arrivano fino al cielo c’è qualcosa di universale...

Commenti

  1. Anch'io non amo moltissimo i pastelli, ma le matite acquarellabili sono tutt'altra cosa! Noi le stiamo usando sempre più spesso e con grande soddisfazione! Bellissimi i disegni di questi bimbi, il primo soprattutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie MammaElly! Mi interessa molto la vostra esperienza penso che potrà servirmi.

      I'autore del primo disegno si vede era ispirato.

      Elimina
  2. io le adoro!!! e anche i miei figli.... sono belle anche usate sul cartone marrone... e i risultati che danno sono sempre una sorpresa! supe anche questi disegni.... mi piace molto il cielo stellato e anche i due uccellini...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul cartone è una novità per me, grazie del idea!

      Elimina
  3. Davvero belli! Non ho mai usato le matite acquarellabili, però forse è l'ora di provarle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anch'io faccio i primi passi in questa tecnica: quante cose abbiamo ancora da scoprire!

      Elimina
  4. Io AMO le matite acquarellabili! Sarà che sono cresciuta con i disegni di Folon...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, impressioni d'infanzia sono importanti. Ai miei tempi non si trovavano in giro così facilmente.

      Elimina

Posta un commento