Passa ai contenuti principali

Cartone animato di plastilina


Una domenica mattina ci siamo organizzati per creare il nostro primo cartone animato con la tecnica stop-motion, chiamata anche animazione a passo uno. I personaggi abbiamo fatto di plastilina, Clay animation è uno dei tipi della tecnica di animazione in passo uno dove si usano i materiali modellabili, soprattutto la plastilina.
La nostra era una prova per capire insieme alle mie bambine come si fanno i cartoni animati. Di esempi in stop-motion ne abbiamo visto per esempio:  MIO & MAO, PinguGalline in fuga, La sposa cadavere. E abbiamo anche i nostri preferiti di plastilina tra quelli russi: Il corvo di plastilina, Cadeva la neve dell’anno scorso.
cartone 007
cartone 002
Le bambine naturalmente erano tanto entusiaste e ci siamo messo al lavoro a modellare. Nastassja, la più grande, ha fatto la ragazza e  Vassi, la piccola, cercava di disfare tutto. Io ho fatto il gatto nero.
Poi bisognava creare il set con i personaggi, mini scenografie, le luci e cet.

La parte più difficile per me è stata il montaggio. Prima ho provato a lavorare con il programma gratuito Windows Live Movie Maker che avevo già nel computer ma senza successo perché non riuscivo ad ottenere il risultato che volevo (un certo numero di foto al secondo). Alla fine ho usato Honestech Claymation Studio che ho scaricato gratis per un mese.
cartone animato di plastilina
Quasi un giorno “di riprese”, compreso anche preparazione dei personaggi, 800 foto e soltanto 34 secondi in uscita.
Poi ci sono anche errori, ma come si dice in russo: “la prima pagnotta è sempre storta”. Importante è il divertimento quando si lavora insieme ai bambini. Buona visione!Sorriso

Commenti

  1. Risposte
    1. Sto imparando da voi, grazie

      Elimina
  2. Complimenti, ma le tue bimbe non si sono stufate? i miei avrebbero perso interesse dopo poco tempo, altro che un giorno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno partecipato attivamente alla parte 1, cioe crezione dei personaggi, ma quando riprendevo venivano ogni tanto a vedere come va il lavoro. No interesse non hanno perso sono io che havevo paura mentre scattavo le foto che mi rovinassero il lavoro spostando le fugure a loro piacere.

      Elimina
  3. Complimenti è bellissimo!

    RispondiElimina
  4. siete stati veramente bravi!!! chissà se ci riuscirò anch'io....

    RispondiElimina
  5. Cara Tatiana complimenti per il tuo ultimo lavoro...presa da innumerevoli impegni, lo avevo perso.
    Approfitto per farti tanti tanti auguri per un felice e sereno Natale.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
  6. Ma che bello, un bel modo per usare Pingu e gli altri cartoons in stop motion! Bravissimi!
    Paola

    RispondiElimina

Posta un commento