28 mar 2012

Mandala. Mercoledì dell’arte

Ci è piaciuto molto il tema proposto da Giorgia per il “mercoledì  dell’arte”. È un tema nuovo per me: non ho mai realizzato ne disegnato un Mandala ma volevo già da tempo creare questo diagramma simbolico  insieme con le bimbe con la sabbia o cereali. Qualcosa di simile a quello che ho visto sul blog di Antognietta Righetti.
Ho visto la prima volta un Mandala dal vero in Mongolia nel Museo delle Belle Arti Zanabazar di Ulan Bator e dopo nei monasteri e tempi buddisti. Ecco un antico Mandala Kalachakra che si trova al museo citato sopra, fatto di pezzettini di tessuto, sembra patchwork. Quasi tutti, li nel museo, erano fatti in questo modo, in tessuto.
mandala ulan bator
Poi, mia amica Natascia ha portato da Nepal questo Mandala dipinto.
mandala nepal-
Sono dei esempi bellissimi a chi sa leggere questa “Ruota del Tempo” dirà tante cose sacrali su costruzione dell’universo ma a noi serviva qualche cosa di più facile (in senso geometrico) già che parteciperanno le bambine.
Secondo la cultura tibetana, la costruzione del Mandala produce una energia positiva nell'ambiente. Ma noi stiamo solo imparando…

m
Abbiamo usato il riso, la farina di mais, le lenticchie, i semi di girasole, i piselli, i petali di magnolia.
La bimba più piccola a cominciato il lavoro con entusiasmo ogni tanto chiedendo: “Mamma, dove metto?” Invece la più grande e tornata stanca dalla scuola senza voglia di fare niente ma poi si entusiasmata anche lei.

mandala
Il disegno ci viene in modo spontaneo e libero.

mandala1
m a n d a l a
mandala[
Ultimo tocco…

mandala-
ed ecco la distruzione finale del Mandala.

distruzione mandala
Nella tradizione tibetana la distruzione del Mandala è una parte importante di tutto il rito. “Questo gesto vuole ricordare la caducità delle cose e la rinascita, essendo la forza distruttrice, anche una forza che dà la vitawikipedia
Ecco per la vostra ispirazione un piccolo reportage dalla Cerimonia di distruzione del mandala alla Ambasciata di Nepal a Mosca a settembre 2005. Ringrazio Natascia per le foto sotto.
Cosi si presentava appena finito.

mandala Mosca
La distruzione: si vedano i pennelli!

mandala-distruzione
Poi la sabbia sacra viene raccolta in un'urna e viene versata nel fiume Mosca. Ora è sacra perciò può ripulire e portare benessere a tutto il nostro pianeta.

mandala distruzione
Che bellezza! Non vi ispira a creare i disegni con la sabbia colorata? Devo dire mi ispira tanto.
Questo post partecipa al Mercoledì dell'Arte!

bimbi-e-pittura-e1328357521176[1] rioccato

22 commenti:

  1. Giorgia28.3.12

    Che bello Tatania, una meraviglia. Grazie per aver dato questo bellissimo contributo. Il vostro mandala e veramente poetico e rilassante, mi piacciono i colori e i materiali impiegati. Trasmette una bella sensazione. Complimenti a te ma soprattutto alle tue piccole aiutanti.

    RispondiElimina
  2. Giorgia28.3.12

    peccato non abbia partecipato anche Antognetta

    RispondiElimina
  3. Giorgia28.3.12

    Non so se hai l'account fb ma ho voluto condividerlo ovunque perchè mi è piaciuto molto :-)

    RispondiElimina
  4.  Grazie a te per il tema non standard!

    RispondiElimina
  5.  si, è un peccato, mi è venuto in mente un po' tardi...

    RispondiElimina
  6. antonietta righetti28.3.12

    ciao Tatiana... wow che meraviglia di Mandala che avete realizzato! Mi piace molto moltissimo!!!
    cara Giorgia dispiace tanto anche a me di aver perso la tua bella occasione e non aver partecipato, questo è un periodo particolarmente intenso per me, ho l'agenda fitta fitta... spero, anzi sono certa che ci saranno altre occasioni... grazie a tutte e due per avermi pensata!

    RispondiElimina
  7. Grazie Antonietta, sei troppo buona!
    Grazie al materiale raro del tuo blog che abbiamo potutto realizzare ques'idea. Di sicuro ci saranno altre occasioni!

    RispondiElimina
  8. Mammabook28.3.12

    Bello così grande! Già, fai proprio venir voglia...

    RispondiElimina
  9. Mamme come me28.3.12

    Bellissimo Tatiana, complimenti ! Hai usato materiali, per me, molto suggestivi. Linko anche questo sulla mia pagina facebook

    RispondiElimina
  10. Teacher on Line28.3.12

    meravigliosi e rilassanti...
    http://teacherfromapulia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11.  adesso con il sole di primavera...

    RispondiElimina
  12.  Ciao! Grazie, grazie!

    RispondiElimina
  13. Mammabook29.3.12

    Volevo segnalarti che ho aperto una raccolta di idee per il riciclo creativo per bambini in occasione del compleanno del blog:http://mammabook.blogspot.de/2012/03/raccolta-di-idee-per-il-riciclo.html

    Il tuo quadro fatto con gli avanzi di plastilina sarebbe perfetto...

    RispondiElimina
  14. sono rimasta a bocca aperta! brave!!! e poi ho riconosciuto i semini di girasole.... io giro con i semi in tasca e li pianto un pò ovunque.... 

    RispondiElimina
  15. Luisa Lecci30.3.12

    Favoloso! Come al solito idee uniche ...

    RispondiElimina
  16.  grazie Sara, io di solito li mangio, ma adesso che mi hai dato quest'idea comincio a piantarli anch'io.

    RispondiElimina
  17.  grazie Luisa, il sole quasi estivo ci stimola...:)

    RispondiElimina
  18. Cioccomamma7.4.12

    Sono passata ad augurarti Buona Pace, ciao.

    RispondiElimina