Passa ai contenuti principali

Un soffio di primavera

Quando i prati si colorano di bianco è arrivata la stagione dei soffioni. Li dipingiamo con gli acquerelli sul bagnato che abbiamo già imparato.


Questo progetto è per i bambini di 7-13 anni (età indicativa).
Procedimento:
1. Bagniamo il foglio e lo stendiamo su un supporto rigido. Meglio se riusiamo a tenerlo in posizione un può inclinata.

2. Stendiamo in modo libero i colori di sfondo. Sarà il cielo e il prato.

3. Appoggiamo il pennello asciutto sulla carta e lo rigiriamo su se stesso più volte.  Ed ecco che è pronto il soffione!  Facciamone tanti!

4. Aggungiamo i gambi ai nostri fiori e qualche filo d'erba. Il prato di primavera è pronto. Non è difficile, vero?

(video illustrativo)

Commenti

  1. Sai che noi abbiamo usato questa tecnica durante le vacanze pasquali? I soffioni: bellissimi, sabato proviamo! Impareggiabili i vostri...

    RispondiElimina
  2. Allora siete già bravi... Di sicuro verrano bellissimi anche i vostri!

    RispondiElimina
  3. MMMh, pasticcioni più che altro. per questo ero passata dal tuo blog, per capirne di più sugli acquerelli. Ciao!

    RispondiElimina
  4. Благодарю тебя Татьяна за прекрасный урок и очень обучающее видео!Супер!Всё просто,а значит гениально!
    А у нас одуванчики ещё не распустились.Весна запаздывает.

    RispondiElimina
  5. Спасибо, старалась упростить чтобы всем понятно было, даже тем кто редко рисует...

    RispondiElimina
  6. Ciao Tatiana, volevo presentarmi anch'io... sono una maestra di scuola primaria e lavoro con bambini dai 5-6 anni ai 10-11 anni. Ho trovato il tuo blohg molto interessante, mi piace tanto. Il prossimo anno scolastico avrò una classe prima e utilizzerò i tuoi suggerimenti per educarli a creare.
    A presto. Lo

    RispondiElimina
  7. Ciao Lo, mi farà tanto piacere se troverai qualcosa di utile nel mio blog. Vorrei sapere tante cose sulla materia Arte nella scuola pubblica italiana perchè insegno in una scuola privata dove ho tanta liberta nella scelta del programma...

    RispondiElimina
  8. sai Tatiana, immaginavo una collaborazione usando la piattaforma E-Twinning... immagino tu sappia cos'è... gemellaggio elettronico. Sai perchè? Cerco idee per un gemellaggio tra classi/scuola/docenti che possa portare avanti qualcosa sull'arte.... ti interesserebbe l'idea? Intanto sbircia qui...
    http://www.etwinning.net/it/pub/index.htm puoi entrare nella pagina tradotta nella lingua che vuoi... ciao e a presto. Lo

    RispondiElimina
  9. Grazie Lo! vado a vedere

    RispondiElimina

Posta un commento